Il progetto
Knot in italy è un brand che vuole promuovere lo stile italiano classico e ha come punto di partenza il nodo alla cravatta quale elemento centrale nell’abbigliamento maschile. Si prefigge di facilitare la conoscenza senza creare cambiamento.

I progetti di Knot in Italy si sviluppano su quattro segmenti principali: Editoria, Formazione, Abbigliamento e suoi Accessori. Nel 2020 si inizia con "Nodi di dire", prodotto unico nel mondo dei nodi per la cravatta ed esclusivo nel campo editoriale. Si tratta di una Guida Pratica al nodo e un Calendario d'Autore. La peculiarità sta nei qr-codes video che mostrano come si realizzano i nodi presenti sia nella Guida che nel Calendario. Nel progetto sono coinvolti imprenditori italiani con il ruolo di sostenitori e sono: E. Marinella, M. Cilento e F.llo, Peron & Peron, Sartoria Carfora, Stivaleria Savoia, Sartoria Capobianco, bottega Preattoni e Sartoria Tonon.

Il 2021 proseguirà con l’editoria e ed eventi formativi ad ampio raggio. Saranno coinvolti stati europei, con particolare attenzione alla Russia, e Cina.

Nel 2022 il progetto Knot in Italy si espanderà anche in America. Le nuove attività commerciali riguarderanno il campo dell’abbigliamento e dei suoi accessori.

Knot in Italy